Quale, secondo te, è il tema più urgente?

Poll choices
15 Comments

  • bruno - 9 years ago

    legalità........senza è inutile comattere x gli altri punti...

  • donatella nardi - 9 years ago

    la legalità, ma sono tutti problemi che non riesco a vedere su gradini diversi,

  • livia - 9 years ago

    A sinsitra c'è un coacervo di movimenti, ognuno va per i fatti suoi, sono tanti, la constituente ecologista, nuovo partito d'azione, rete dei cittadini, movimento5stelle, comuni virtuosi, quello di barbacetto e quanti altri, come unire tutti questi ? questo è il vero problema. Ho scelto la legalità perchè è l'unica cosa portatrice di uguaglianza tra i cittadini. la legalità.

  • Anna - 9 years ago

    Sono tutti temi irrinunciabili. Ho scelto la "legalità" perchè ad essa tutt si devono improntare

  • doni - 9 years ago

    Avendo una sola opzione ho votato ambiente. L'ho votato perché in Italia se ne parla sempre troppo poco, perché c'è ancora tanta e tanta strada da fare nell'educazione e nella sensibilizzazione a questo problema. Ho votato ambiente perché racchiude in sé tutte le altre urgenze, non ultima la legalità.

  • Liagia - 9 years ago

    Per me la legalità è il bene supremo, dalla illegalità derivano tutti glia altri mali. Per illegalità intendo in primo luogo la corruzione politica e a seguire tutto il resto.

  • bianca maria fiandri - 9 years ago

    Sono tutti importanti, come si fa a decidere? E' come se associazioni no profit ti chiederessero se preferisci far morir di fame un bambino dell'Africa o dell'Asia.. Stiamo tutti morendo di fame

  • Vincenzo De Lucia - 9 years ago

    Tutti temi importanti..al primo posto, però, mettiamo lavoro e scuola. A quest'ultimo ho dato la mia preferenza!

  • alfredo sgarlato - 9 years ago

    li vedo tutti importanti allo stesso modo. dovendo sceglierne solo uno ho votato scuola perchè lì lo sfascio è persino peggiore

  • Francesca Gei - 9 years ago

    In un Paese senza legge nessun argomento può essere trattato. Non ci potrà essere alcuna soluzione perchè la mancanza di legalità impedirebbe l'attuazione di ogni buona idea e di ogni giusto argomento.

  • antonietta bernardo - 9 years ago

    In un paese civile non c'è cosa più importante dell'istruzione perché esso rimanga civile. La cultura è la linfa vitale di ogni società: la giustizia, la legalità, l'amore e il rispetto dell'ambiente, tutto parte dal livello culturale di coloro che formano la società.In una società colta c'è lavoro per tutti, perché un cittadino colto e informato non si fa imbrogliare da squallidi farabutti che vendono fumo. In una società culturalmente elevata non potrebbe mai essere governata da un uomo come lo psiconano.

  • cinzia - 9 years ago

    Fermo restando che ormai in Italia le priorità diventano sempre più numerose, ho indicato come argomento il lavoro. In particolare vorrei che si parlasse anche dell'assurda situazione in cui si trovano circa 100.000 giovani in Italia (secondo dati CGIL) che pur avendo vinto un pubblico concorso (art. 97 della Costituzione) restano in attesa dell'assunzione anche per anni. Ci viene detto che non ci sono soldi, ma allora perchè si continuano a bandire concorsi?? Ne sono stati da poco pubblicati altri: 100 posti Agenzia del Farmaco, 175 posti Agenzia delle Entrate, 600 posti Polizia penitenziaria, solo per citarne alcuni.
    Il Comitato XXVII Ottobre è nato recentemente proprio per difendere i diritti dei vincitori ed idonei di tutti i pubblici concorsi in Italia. La strada è tutta in salita, ma siamo fermamente decisi a lottare per ottenere quanto ci siamo conquistati sul campo, con studio e sacrifici.

  • Alba - 9 years ago

    ...scusate..502/92

  • Alba - 9 years ago

    tutti gli argomenti proposti meriterebbero una priorita' assoluta e sarebbero necessarie numerose "convenscion".
    Propongo che i i temi futuri trovi spazio il problema della sanita' per numerose ragioni, non ultima la proposta di una modifica della legge 502/90 e modifiche a proposito delle nomine manageriali e del ruolo dei manager sulla scelta dei dirigenti. Se la sanita' si affrancasse dalla politica potremmo avere una magiore possibilita' di vedere affidati incarichi conseguenti a meriti professionali e non politici o altri poteri trasversali e conseguenti voti-ricatti.
    Il diritto alla salute uguale in tutto il territorio diventa molto attuale nel momento in cui si parla di federalismo, medicina del lavoro o di pericoli conseguenti a inquinamenti ambientali (nucleare, rifiuti etc).

  • carla - 9 years ago

    avendo disponibile 1 sola opzione, ho scritto legalità, perché secondo me senza di essa non è possibile raggiungere in modo soddisfacente nessuna delle altre opzioni che sono priorità allo stesso livello per poterci affermare nazione democratica e repubblicana

Leave a Comment

0/4000 chars


Submit Comment