Chi potrebbe essere il successore di Benedetto XVI?

Poll choices
13 Comments

  • Nicola Giuliani - 7 years ago

    Manca un undicesimo :
    II ratzingeriano Christoph Schoenborn svilupperebbe i temi cari a Ratzinger, contribuirebbe a concretare un avanzamento dell'Ecumenismo Europeo, porrebbe in archivio il Creazionismo, spiritualizzerebbe l'Evoluzionismo, universalmente oltre che scientificamente accettato. Galileo Galilei verrebbe - è già tardi - totalmente riabilitato dalla Chiesa.

  • Faustino Teixeira - 7 years ago

    Penso che Tauran è il possible nome

  • mah! - 7 years ago

    Don Gallo, naturalmente!

  • Luigi Bisignano - 7 years ago

    Bertone ha superato da molto i canonici 75 anni ed è ora che se ne vada a riposare ... o a cena in casa Vespa col campione di etica Berlusconi.
    Ravasi è il più colto di tutti ma non ha esperianza pastorale.
    Scola viene da CL e non mi risulta che abbia mai preso le distanze dall'altro campione di testimonianza cristiana come il celeste Formigoni.
    Madariaga, forse il migliore, asi è dichiarato indisponibile.
    Opto per Ouellet.

  • caronte2 - 7 years ago

    NESSUNO DI QUESTI PERCHE' LA CHIESA E' DI CRISTO E CRISTO NON E' MORTO MA VIVE E REGNA SULLA SUA CHIESA CHE NON E' QUELLA APOSTOLICA ROMANA MA " .... TUTTI QUELLI CHE FANNO LA VOLONTA' DEL PADRE MIO CHE E' NEI CIELI MI SONO MADRE FRATELLO E SORELLA".Matteo 12:50

  • lorenzo - 7 years ago

    ho visto che la maggioranza è per il cardinale Peter Turkson, non è per caso che si avveri la profezia che l'ultimo papa sia di colore e poi la fine della chiesa? Scusate la cattiveria!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Gianfranco Franceschini - 7 years ago

    Mi scuso con gli altri commentatori/lettori ma vorrei ancora ricordare, al Sig. Renato Arzeni un particolare tanto caro a noi veronesi : la città di Verona, ha per il suo santo patrono, una devozione “affettuosa e brusca”, che dura ininterrotta da sedici secoli , il santo vescovo “moro e pescatore” San Zeno ( vorrei attirare la sua attenzione sul termine "moro" ... che in altra parole significa " di pelle nera").
    Mi permetto di ricordarLe che nel IV secolo, dopo la fine delle grandi persecuzioni contro i cristiani, la Chiesa prese davvero un respiro universale (sapienza maiorum... sic...), con scambi, viaggi e trasferimenti, di personaggi di grande dottrina e santità, le ricordo che africani erano s. Venanziano († 367) vescovo di Aquileia, Donato prete in Milano, il grande sant’Agostino, Fortunaziano, ecc. ... ritiene forse Lei che ciò fosse dovuto al solo colore della pelle dei suddetti o forse solo al fatto che canale 5 non essendo ancora presente nelle abitazioni del tempo non potesse trasmettere il verbo di personaggi autocnoni e di evidente pelle chiara?

  • Gianfranco Franceschini - 7 years ago

    Io invece vorrei chiedere a Lei, e con molto rispetto, caro Sig. Renato Arzeni, quali illuminanti notizie trae seguendo il programma televisivo "Le frontiere dello spirito" in onda la domenica mattina su Canale 5 condotto da monsignor Gianfranco Ravasi.
    Salvo che Lei non sia, e nulla immagino impedisca ciò, un esperto esegeta bibblico o in alternativa ( seppur come istanza di minima) un esperto vaticanista, le sarei grato se Lei ci potesse illuminare da cosa trae questa sua convinzione di supremazia del suddetto cardinale.
    Mi verrebbe di consigliarLe di seguire la domenica mattina su Canale "Cape Coast" (non perda tempo a cercarlo perchè non esiste !!! ... in quanto Mediaset ancora lo ha ancora implementato) la conduzione di monsignor Peter Turkson.
    ... e, ci faccia la grazia, la prego, di non pensare che per Lei, l'apparire e il predicare in televisione, possa essere il viatico per l'eccellenza ... sempre che ... Cavalieri o Porporati non accedano ai più alti incarichi per meriti televisivi come , purtroppo, nel nostro povero Paese spesso avviene.

  • Gaetanocattaneo - 7 years ago

    Necessita un papa che ridimensioni l'Opus Dei contrastandone il secretismo e l'affarismo;se no, tanto vale eleggere il militante opusdeista dichiarato Juan Luis Cipriani attuale arcivescovo di Lima

  • Lorella Porru - 7 years ago

    Non penso proprio si possa pensare di eleggere un cardinale italiano, se fosse ci vorrebbe un lunghissimo periodo di vacatio; sarei propensa nell'elezione di un cardinale africano che non potrebbe non essere legato alla sua terra ed alle sofferenze che l'Africa impone al mondo, mentre in Vaticano, a Roma, un gruppuscolo di malfattori sta distruggendo il "regno di Dio" é bene ridare fiato al senso del Pontificato di Pietro, che seppur ha tradito più e più volte lo spirito del Cristo stesso (che ha dato la sua vita per tutti noi, soffrendo sulla Croce ed il Padre che ha sacrificato il Figlio unigenito) va mondato da interessi e lobbyes che guerreggiano per aggiudicarsi un posto dove possano lordare la Chiesa di Cristo: uno scandalo per eccellenza.

  • miriam ferrarini - 7 years ago

    Non conosco i Cardinali per dare un giudizio sui requisiti , ma il Cardinale con una formazione culturale mista, franco-canadese, lo preferisco , forse ha una mentalità più aperta, è meno conservatore la Chiesa va un po'
    Svecchiata.

  • marina - 7 years ago

    Non ho votato nessuno, perché solo DON GALLO sarebbe in grado di portare una ventata di primavera e rinnovamento (... lo so che non è possibile purtroppo)

  • RENATO ARZENI - 7 years ago

    mi piacerebbe chiedere, ai 480 favorevoli a TURKSON, che NOTIZIE, OLTRE AL COLORE DELLA PELLE, HANNO SUL PENSIERO DEL LORO PRESCELTO.
    nulla da obiettare se DIMOSTRANO INFO DETTAGLIATE E SUFFICIENTI MA dico .......
    monsignor gianfranco ravasi che ascoltiamo, O POSSIAMO FARLO, tutte le domeniche, VI SEMBRA INADATTO ?
    SCUSATE E GRAZIE.
    renato arzeni

Leave a Comment

0/4000 chars


Submit Comment