Allattamento al seno: sì o no?

Poll choices
Posted 6 years.

1 Comment

  • rita - 6 years ago

    In GB Anni '60 e '70 il latte materno era consigliato, mia figlia nata 10 settimane prematura nel '73 ha usufruito dalla banca latte, grazie alle volontarie, cosa sia successo gli anni successivi non ne sono a conoscenza. Non potei allattarla io causa di depressione post partum. comunque il latte in polvere era gratuito, non ricordo per quanti mesi.
    Sì deve conoscere la cultura inglese, non è tanto imbarazzo oppure vergogna personale, è l'imbarazzo di chi"vede" che poi provoca l'imbarazzo della mamma. (volevo esprimermi in Inglese, non mi sembra corretto verso altri).Un esempio di cui fui testimone: ero a casa di un'amica italiana,(in GB) in compagnia di amici tutti inglesi con figli di 6 /7 anni di età, lei tranquillamente tira fuori il suo seno per allatare il neonato, chiaccherando e ridendo inconsapevole dell'imbarazzo che stava causando, i figli furono spediti .fuori porta per escluderli da questa vista a sorpresa!! .
    Le cose sono cambiate, il lavoro che rende difficile allattare, in Inghilterra una donna rientra al lavoro dopo 3 mesi, ma solo se ha lavorato fino ad 8 mesi di gravidanza. In Italia mi pare che ci siano più agevolazioni. Ben venga questo aiuto, dato che il latte in polvere costa non poco.
    La cosa che mi lascia perplessa è, durante la gravidanzail pancione viene messo a nudo, anche con il freddo nordico, nessuno batte ciglio....una tetta scoperta mette a disagio. mahh!
    Marisa, ho bisogno di lezioni di Italiano...che fatica!
    Il mio nipotino è stato allattato per 12 mesi, secondo l'amore di nonna lui è un genio, sarà vero allora che il latte materno ha questo beneficio..

Leave a Comment

0/4000 chars


Submit Comment