Cannabis: sei favorevole alla legalizzazione?
47 Comments

  • Luca - 6 years ago

    Cazzo ragazzi legalizzatela non tanto per fumarla perché si ci sta ma anche per tutta l'Italia pensate che con la canapa si fanno i migliori carroarmati dobbiamo diventare anche da questo punto di vista autonomi e non pagare più ai paesi costi per spedizioni e pezzi militari cazzo pensateci

  • Non ti interessa - 6 years ago

    Legalizzare subito la marijuana
    Se no devi kilometri per comprarla anche se illegale tutti fanno possesso andrebbero in cui al mondo per prenderla !!!!

  • aleandre - 6 years ago

    Ma poca Troia non capite un cazzo ma la legalizzat sta cazzo di marijuana

  • Nino - 6 years ago

    La Cannabis è l'unica risorsa universale; per questo le multinazionali la inquinano e la diffamano,bisogna riprendersi l'antico albero della vita (più di dodicimila anni di coltivazione).

  • sensegroove Tony - 7 years ago

    la cannabis fa male ?si , alle tasche delle multinazionali che speculano sulla nostra salute ,in caso di legalizzazione ,fa male anche se ti cade una balla di erba in testa dal settimo piano.........e ora di legalizzare.........siamo milioni.......popolo sovrano? o popolo schiavo e condizionato da corporazioni farmaceutiche e dell ' alimentazione x non citare altre porcate a danno della gente in buona fede......ci stanno distruggendo e schiavizzando ,SVEGLIA , ESSERE........ NON ........AVERE..........!

  • Luca - 7 years ago

    Io so solo che alcool e sigarette vengono usate solo a scopo ricreativo, credo che nessun medico prescriva una bozza di vino per curare qualcosa... L'erba dovrebbe essere legalizzata perché oltre allo scopo ricreativo ha proprietà mediche naturali antitumorali ecc.... L'erba è illegale e nicotina e alcool no.... Come l'eroinomane che dice tossico al cocainomane.... Tutti bevono e brindano andando fuori di testa con l'alcool e l'erba che ha solo un effetto fisico lieve di rilassamento rimane illegale... Poi ci sono le statistiche ecc che affermano che la cannabis sia più sicura di quello che si pensa... Fate quello che vi pare e io mi fumo una canna

  • Alessandro - 7 years ago

    Voglio dire solo una cosa,
    Ormai sono piu' persone che fanno uso di cannabis e non di tabacco.
    Ci sono molte cause di morte per tabacco mentre 0 cause di cannabis, per dire soltanto che la cannabis non e' altro che un relax , non e' giusto che per farci una canna dobbiamo nasconderci dalla polizia.
    DICO SOLTANTO LEGALIZZATE STA CAZZO DI CANNABIS POLITICI!!!

  • Alessandro - 7 years ago

    CAUSE DI MORTE NEGLI USA NELL'ANNO 2009:
    MORTI PER TABACCO: 440.000;
    MORTI A CAUSA DI UNA CATTIVA ALIMENTAZIONE: 400.000;
    MORTI PER ALCOL: 85.000;
    MORTI A CAUSA DI MEDICINALI REGOLARMENTE PRESCRITTI: 32.000;
    MORTI PER COCAINA: 2.500;
    MORTI PER LA SOLA ASPIRINA: 2.000;
    MORTI PER CANNABIS: 0
    Smettiamola di dire stronzate e legalizziamola!

  • nicolò panepinto - 7 years ago

    Sono profondamente contrario a qualsiasi sostanza che può danneggiare la salute. Ho lottato tutta la mia vita per abolire le sigarette nei ristoranti e pur troppo sono vecchio per cimentarmi in questa lotta per la vita degli altri, provo una grande pena per chi ne fa uso per queste vittime del vizio. droga, sigarette, alcol, ecc...sono veleni alla quale si arricchiscono le multinazionali, danno un sacco di lavoro ai medici, la legge fa finta di niente perchè gli fa comodo che la gente non arriva alla pensione, cosi non ti deve dare la retta per vivere, e tu sei la vittima che fate il loro gioco, per godersi la vita ci sono altri mezzi, sport, musica, sesso, lavoro,lettura, viaggi,volontariato, creatività,famiglia cinema teatro, e posso ancora continuare in ogni modo davanti ha una precoce morte si è soli, e poi non serve dire ho sbagliato quindi amici vi voglio troppo bene e vi dico rinunciate a qualsiasi forma di veleno, e godetevi la vita in buona salute ciano .

  • Luca - 7 years ago

    Intanto la cannabis non deve essere fumata per forza e per secondo vivi e lascia vivere, non ti piace l'erba? Bene non fumaria, a me fa schifo il tabacco e l'alcool ma non vado in giro a rompere i coglioni, tu fa il tuo e io faccio il mio, senza cannabis mio padre affetta da alzaimer sarebbe già morto, invece è ancora stabile... E non vi immaginate che guerra per farsela prescrivere

  • domenico - 7 years ago

    legalizzare la mariuana significa legalizzare una sostanza che non e' piu' un semplice stupefacente ma qualcosa di altro.....con un aumento genetico di thc si legalizza la morteio da ex tossicodipendente poliassuntore dico no....

  • oscar galli - 7 years ago

    e' legale alcool che è una droga pesante ... DETTO QUESTO IL RESTO SONO SOLO PAROLE INUTILI ...

  • Andrei - 7 years ago

    Legalizziamo la Marijuana!!!!

  • Thomas - 7 years ago

    Marco no lo capiscono che alcol sigarette e le medicine stesse sono droghe perché sono dei coglioni messi alla impiedi

  • Thomas - 7 years ago

    Lo stato vuole far credere che la marijuana fa male, ma non dite cavolate stupidi! L' economia dell' Italia si riprenderà grazie alla legalizzazione, a parte che é una pianta dalle mille risorse si possono fare da vestiti ad auto e si potrebbe usare il suo olio non solo per arricchire pietanze ma anche per alimentare le auto senza danneggiare l ambiante.In oltre aggiungo che la marijuana é una "sostanza" che fa bene al cuore e a contrario di come dice l ignorante sito "fatto quotidiano"e tanti altri NEUTRALIZZA cancro e tumore, senza contare che é un anti dolorifico fa bene ai polmoni E AL CERVELLO ed al corpo in generale. La gente che dice il contrario sono solo persone ignoranti su questo punto di vista,andatevi ad informare invece di discriminare una pianta che é nata prima di noi e veniva usata fin dall antichità per fare tante cose apparte essere fumata è una medicina a tutti gli effetti le medicine artificiali possono uccidere un uomo la marijuana no!, e ricordatevi anche che ci sono persone(bob marley-rastafariani) che prima di appicciarsi una come chiamate voi CANNA si fanno il segno della croce perché è l equivalente di una preghiera per loro .aprite gli occhi e le vostre menti non fatevi prendere in giro dallo stato o da altre presenze "importanti" (si come no importanti) tutto questo per colpa del prebizzionismo e lo stato perdeva soldi perché le persone si fabbricavano di tutto con la canapa.cosi decise di introdurre il famoso petrolio e le fibre organiche...si si prima di tutto il bene del cittadino vero? Ma vattene a fare in culo!

  • Marco - 7 years ago

    Io vorrei fare riferimento ad alcune persone che hanno risposto in modo poco intelligente, su ho letto "NON SI PUò LEGALIZZARE UNA DROGA" Spiegatemi l'Alcol cos'è ?? L'Alcol è la peggior droga perfino paragonabile all'eroina, gli effetti di un litro di vino non sono paragonabili all'effetto di 100 spinelli fumati di seguito, e poi si parla anche di effetti a lunga durata ma l'alcol quanti morti fa durante l'anno o quanti alcolizzati muoiono ?? cirrosi epatica,fegato spappolato oltre al cervello che a lungo andare si brucia completamente,incidenti stradali .. La marijuana usata a scopo ricreativo potete dire che potrebbe far male se fumata ,ma di certo non fa più male delle vostre amate sigarette trattate cn additivi e sostanze che rendono dipendenti! Ma per questo problema hanno creato i vaporizzatori, quindi con assenza di combustione la marijuana ha soltanto effetti benefici, non dite cazzate che a lungo termine provoca danni, perchè è solo una scusa del cazzo ;)

  • Giovanni Giorgio - 7 years ago

    Sia chiaro che fumarsi qualche canna o bere qualche birra non hanno mai ucciso nessuno. La condizione però è che tutti siano consapevoli dei rischi che si corrono e consapevoli che l'eccesso non è mai positivo in quanto le conseguenze si manifestano con gli anni.

  • Giovanni Giorgio - 7 years ago

    Partiamo dal presupposto che la marijuana ha mille usi e quello ricreativo è sicuramente tra i più inutili, soprattutto se si passa dal consumo occasionale a quello quotidiano; e il confine in questo caso è molto labile.
    Dovremmo riscoprire questa pianta in tutte le sue applicazioni e sicuramente si avrebbero dei benefici nei vari ambiti in cui può essere impiegata. Detto ciò non si può legalizzare una droga,si avete capito bene droga, anche se definita leggera perchè rimane pur sempre una droga i cui effetti non si manifestano nel breve periodo ma nel lungo e che per questo motivo tendono ad essere sottovalutati.
    Asserire che bisogna legalizzare la marijuana perchè i costi per combattere il traffico sono altissimi equivale a darla vinta alle mafie (che non sono solo quelle intese dal punto di vista criminale) che sicuramente ridimensioneranno i loro introiti, almeno nel breve periodo, ma che non rimarrano a guardare. Consideriamo i minorenni che in caso di legalizzazione non potranno consumare marijuana e si rivolgeranno al mercato nero oppure a chi per svariati motivi non vorrà o non potrà rivolgersi al mercato legale e quindi ritornerà sempre al mercato nero. Queste persone non avranno tutela. Qualcuno dirà che anche con questo sistema non hanno alcuna tutela; certamente ed è proprio per questo che la vera battaglia non si combatte con leggi e regolamenti ma bensì con la CULTURA, che parta dalla scuola per espandersi alla società nel suo complesso e che ribadisca che la ricerca della felicità e del benessere non passa da una sostanza. Anche in questo caso ci sarà chi dirà che chi fuma marijuana non è aggressivo ed è più rilassato e aperto al mondo; sicuramente è così ma tutto ciò è dato da una sostanza che attiva la chimica nel nostro cervello e il suo effetto è destinato a svanire in poche ore riportandoci allo stesso stato in cui eravamo prima dell' assunzione.
    Allo stesso modo, evidenziare le parole riferite dalla Direzione nazionale antimafia come un' apertura alla legalizzazione è sbagliato. Bisogna considerare il contesto in cui ci muoviamo ovvero ci troviamo di fronte ad uno Stato che taglia continuamente fondi alle forze di polizie, alle università, alla scuola pubblica, che, cioè, non investe più sul capitale umano di questa nazione in nome del debito pubblico elevato, del "ce lo chiede l'Europa,dei burocratici nostrani che intascano mazzette e di una classe politica che rinuncia quotidianamente al suo ruolo preferendo il denaro all'onore.
    Tutti evidenziano i benefici all'economia che ne deriverebbero ma non considerano, o non vogliono considerare, i danni che nel lungo periodo questa sostanza può arrecare. Non li considerano forse perchè alla fine con la legalizzazione ci andranno a guadagnare sempre gli amici degli amici e le multinazionali che potranno così lucrare sulla pelle di tanti giovani, che potrebbero perdere il controllo delle loro vite e finire nella dipendenza,ma dandoci - attenzione al paradosso - l'illusione della libertà di poterci fumare qualche canna ma senza lavoro senza famiglia senza diritti. Sia chiaro che non è una giustificazione per la legalizzazione il fatto che alcool e tabacco siano legali perchè anche questo è un problema che va affrontato con la stessa serietà.
    Dobbiamo anche considerare che con l'ibridazione tra varie specie di cannabis si possono raggiungere livelli di THC notevoli, inimmaginabili soltanto 20 anni fa, che sempre nel lungo periodo possono dar vita a numerose problematiche.
    Detto ciò basare un sondaggio sulla domanda "sei favorevole alla legalizzazione?" è alquanto semplicistico; è come chiedere ad un bambino se vuole le caramelle, sicuramente risponderà di si o almeno nella maggior parte dei casi, ma quando starà male perchè ne ha mangiate troppe allora correrà dalla mamma con il mal di pancia.

  • alessio di giampaolo - 7 years ago

    un argomento parecchio discusso e poco affrontato. di fatto la maggiorparte degli italiani ne ha fatto uso e parte di questa fascia continua a consumare la marijuana, illegalmente. nonostante abbia proprietà che portano alla tranquillità,calma (che un po a tutti non farebbe male) , l'erba, se cosi posso chiamarla, ha anche una delle sostanze più potenti al mondo per curare cancri e tumori semplicemente assumendola: il B.S.C è una delle sostanze che il corpo riesce ad assimilare meglio ed è anche quella che cura l'alzheimer; ma è solo un'esempio poiche può anche placare attacchi di panico, curare fobie, malattie mentali, cancri, tumori, e attaacchi d'asma. è letteralmente definito come anestetizzante naturale anche se la sua funzione è molto più benefica di quello che dice la parola in se. la comune gente che crede alle voci non sà queste cose, cose che si possono imparare scrivendo marijuana su internet, ma loro non lo fanno perchè sono troppo preoccupati a dire 'drogato' a uno come me ad esempio. molto gentilmente dico una cosa: se non l'hai mai provata come ti permetti a dirmi che son drogato?. sfido chiunque ad avere la possibilità di curare il proprio figlio con questa medicina naturale e però rifiutarla. e poi sinceramente anche se non la legalizzano i dati di quelli che ne fanno uso saranno sempre gli stessi... non è una droga altrimenti non ero nemmeno qui a scrivere.

  • Antonella - 7 years ago

    Un altro veleno legalizzato solo per far entrare soldi nelle casse dello Stato, ma poi la gente si ammala
    Io mi sono liberata delle sigarette dopo anni, la cosa migliore che ho fatto

  • andrea - 7 years ago

    Italia schiava del sistema. Col clima che abbiamo saremmo il paese più produttivo di cannabis ricreativa, terapeutica tessile e alimentare d'Europa. La marijuana uccide le multinazionali. Da soli 100 anni che é stata resa illegale e si sono mangiati un pianeta. Plastica petrolio e disboscamenti a mai finire. 4milioni di persone in Italia che quotidianamente ne fanno uso non c e stata mai un ecatomba gigantesca ne tantomeno in olanda dov é legale da anni..anzi..dopo anche un morto l avrebbero tolta dal commercio.(MORTI TABACCO E ALCOL 200.000CIRCA ALL'ANNO SOLO IN ITALIA) Italia la mafia ti ringrazia o tu a questo punto ringrazi lei! Non fate finta di salvarci la vita che mi rompo di più le palle se tabacco alcol sono liberi di uccidere. Non vi crede più NESSUNO.

  • Riccardo - 7 years ago

    è molto divertente leggere sopra 26000 si e 1000 no e realizzare che è ancora illegale. Non sapete fare un cazzo apparte stare su quella sedia con i vostri soldi che vi escono dal culo.
    Io non posso credere che siamo ancora a questo punto.
    Nel 2015 a parer mio ognuno dovrebbe essere libero di scegliere cio che vuole assumere a suo rischio.
    Il mercato della marijuana va a gonfie vele lo stesso ma sarebbe bellissimo entrare in un negozio a Roma e dirgli: 'mi dia un grammo di Pineapple Express'
    'Ecco a lei, sono 9,20€'
    Ma si deve continuare a comprare l'erba senza sapere cosa c'è dentro, questo è il regalo dello stato per i cittadini.

  • paolo - 7 years ago

    mi piacerebbe tanto sapere chi a legalizzato l'alcool e proibito la cannabis ma che capire ha questa gente, se l'ignoranza avesse i cingoli,questi sarebbero dei carro armati,spero che i loro figli diventino consumatori di cannabis a vedere se cambiano quella mentalità troglodita che aiuta solo la mafia e la criminalità che ci sta intorno.Fumare cannabis fa meno male che bere alcool e penso anche la stessa cosa per la nicotina,a sto punto che cazzo state aspettando a legalizzarla. Provate a usarla almeno vi rendete conto da quanto tempo vi state sbagliando su questa meravigliosa grazia di DIO.Se non la legalizzate sarò costretto ad espatriare la dove e possibile coltivarsela,io vorrei restare.Speriamo!!!!

  • Serena - 7 years ago

    il 97% degli italiani è per la legalizzazione. Datevi na mossa

  • andrea - 7 years ago

    perchè non legalizzarla? tanto sappiamo tutti che esiste già un mercato della marijuana anche se illegale...

  • Fra Viola - 7 years ago

    La cannabis è la pianta più ECONOMICA che esita , cresce ovunque con qualunque clima... è un erbaccia che veramente non ha bisogno di nulla per crescere... la si trovava ovunque in Italia, potrebbe sostituire la Farina00 che è tossica , biocarburanti... bonifiche... ma che stiamo aspettando!?!?
    La gente se la fuma? se sei ubriaco sei violento, se sei sotto cannabis al max t'addormenti...
    Fa male alla salute ? no perchè le schifezze che date alle mucche ci fanno bene? vaccini antibiotici cibi modificati...
    Il tabacco ? viene seccato sotto l'ammoniaca... no fate voi... o si fa tutto x la salute ... oppure SPARATEVI !!!
    è una pianta... anche la chiesa.... che fai estingui una essere vivente !?!? l'ha creato il tuo Dio per un motivo , o pensano che il loro Dio sbagli e secondo loro la canapa va estirpata dal Creato?? no allora estinguiamo anche i serpenti, i ragni velenosi, ma si estinguiamo ciò che ci pare... facciamo fuori anche le meduse che mi pungono le chiappe quando nuoto...

  • Gianpaolo - 7 years ago

    Ovviamente favorevole, ma tanto non succederà mai, troppa mafia e troppo Vaticano.
    ps: disobbedire è un dovere ;)

  • Luca - 7 years ago

    Per Andrea stai tranquillo esiste il 187 del del codice della strada.
    Favorevole alla legalizazione della Cannabis, speriamo sia la volta buona

  • anonymous - 7 years ago

    Legalizzatelaaaaaa

  • giorgio - 7 years ago

    1) Tanto per cominciare, lo Stato non dovrebbe interferire con scelte assolutamente private (e questo non vale solo per le droghe, ma anche per altri temi "sensibili", quali eutanasia, sesso, religione, etc).
    2) Il proibizionismo non è mai servito a nulla, se non ad arricchire le mafie, a riempire inutilmente le galere e a giustificare un controllo sociale sempre più invasivo.
    3) Anche se la cannabis non avesse alcun valore terapeutico, bisognerebbe comunque legalizzarla.
    4) Di qualsiasi argomento si parli, sostenere il contrario di quello che dice Giovanardi è quasi sempre garanzia di essere nel giusto (forse possiamo togliere il "quasi").

  • Alessando - 7 years ago

    Foverevole al 100% anche se so a malincuore che una cosa del genere in italia non succederà mai perchè STATO=MAFIA.

  • Vera - 7 years ago

    Liberalizzazione, punto. Io devo poter coltivare quello che voglio, e se non ho tempo di coltivare devo potermela comprare in sicurezza senza incappare negli spacciatori e in erbe tagliate o ammuffite.
    E deve essere legale che un 16enne possa consumarla, o loro saranno le vittime piú a rischio in quanto dovranno comunque rivolgersi al mercato illegale (di sicuro non aspetteranno i 18 anni, chi puó anche solo pensarlo é fuori di testa).
    Dato che posso comprare ovunque superalcolici (che hanno una pericolositá infinitamente superiore e un costo bassissimo) devo poter comprare ovunque dell'erba, che non mi dará mai i problemi fisici e mentali che da l'alcohol.
    La percentuale di thc della pianta non deve avere nessun trattamento speciale, perché ripeto se posso comprare dell'assenzio in un supermercato devo poter decidere in libertá quale concentrazione é piú conveniente per me, ed essendo adulta ed avendo testato la mia resistenza, sono in grado di decidere quanto e come, senza che lo stato si intrometta nel mio libero arbitrio.

  • luigi andreoli - 7 years ago

    L'importante che non lascino alle multinazionali del tabacco il monopolio , visto che già sono pronte alle colture industriali . Deve essere proibita la coltivazione di gradi quantitativi.

  • ivo - 7 years ago

    lotteremo sempre per la LIBERALIZZAZIONE

  • andrea - 7 years ago

    Si spera che questa volta lo stato faccia il volere del popolo, non quello della mafia

  • Adriana - 7 years ago

    Ma sanno parlare sempre e solo di "canne"? Le virtù terapeutiche sono riconosciute ormai da tempo.
    Quanti casi di persone affette da bipolarismo e altri disturbi psichici refrattari alle terapie ,hanno trovato la cura giusta con la cannabis?

  • Fabio - 7 years ago

    Io non fumo pero' Giovanardi e' sempre un coglione!!

  • Fabio - 7 years ago

    Giustamente, ora che sia legalizzata!! E per tutti quelli che sparano cazzate alla Giovanardi : 1. Citare studio, ricerca, ecc. 2. Citare da chi e' stato fatto e quando. Solo in questa maniera si puo' capire se si parla di fatti scientifici oppure di cazzate da confessionale!!

  • lino campanelli - 7 years ago

    per andrea petrocchi, guarda che con le canne non li fai gli incidenti, quello è l'alcool ti stai confondendo.
    studia un po gli effetti del thc sull'organismo prima di sparare cazzate alla giovanardi

  • lino campanelli - 7 years ago

    vogliamo la liberalizzazione come in colorado, la legalizzazione è una cazzata, se mi faccio le canne mi levano la patente o il passaporto.

  • Confident car - 7 years ago

    Ogni governo che non ha legalizzato droga e prostituzione, è stato un governo colluso con la criminalità organizzata.

  • roberto landi - 7 years ago

    PERCHE' LE SIGARETTE QUANTE PERSONE UCCIDONO O SI AMMALANO DI TUMORE AI POLMONI? E L'AL COOL QUANTE PERSONE UCCIDE E SI AMMALANO DI CERROSI EPATICA ? L'OSTRUZIONE ALLA LEGALIZAZZIONE DELLA CANNABIS E' SOLO DEI TRAFFICANTI DI DROGA E DEI MAFIOSI CHE POI SONO LE STESSE PERSONE CHE CI GOVERNANO ALTRIMENTI CERTE LEGGI LE APPROVEREBBERO IN UN GIORNO.
    FATE COME SULLE SIGARETTE SCRIVETE SUL PACCHETTO DELLA CANNABIS "SE FUMI MUORI" COSI' QUESTI POLITICI DI MERDA SE NE LAVANO LE MANI E NON HANNO SENSI DI COLPA HAHAHAHAHHAHAHAHA

  • samuele - 7 years ago

    GIOVANARDI si fa le canne

  • Andrea Petrocchi - 7 years ago

    Attenzione però ai rischi legati alla guida. Fossi il legislatore metterei un bel divieto.

  • massimo - 7 years ago

    Basta guardare i risultati del 'poll' per capire che e' ora di regolare e tassare questa 'industria' e mettere il marchio Made in Italy sui migliori ibridi di cannabis da fumare, alimentari di pregio al cannabis, bong e pippe fatte in vetro a Murano, fertilizzanti appositi di altissima qualita', preparati medici in cannabis, ecc. ecc. Perche lasciare in mano alle MAFIE un insieme di settori che l'italia saprebbe sviluppare a livelli di eccelenza? Svegliamoci, invece di pensare che il sucesso arrivi faccendo sempre le stesse cose, e sempre alla stessa maniera!:

    Totale Votanti : 9972 (non pochi)
    A favore : 9557
    Contrari : 415
    .........poco da dire, ci siamo gia' capiti!

  • qualcuno - 7 years ago

    Come se fino a ora l'alcol facesse bene, seppur legale.. w i petrolieri che fino adesso hanno campato a far plastiche, nylon..ecc.. e la canapa abolita seppur naturale.. Che mondo di m...a

  • cosimo - 7 years ago

    ma si, legalizziamo, togliamo di mezzo questa ipocrisia che è servita solo a distruggere la fiorente industria della fibra di canapa a favore delle fibre plastiche da petrolio. eravamo i primi al mondo....

Leave a Comment

0/4000 chars


Submit Comment